Suggerimenti per aprire un Parco Tematico Didattico

Se sei arrivato su questo sito, probabilmente è perché hai visitato il Parco didattico Giocabosco e ti piacerebbe applicare alla tua realtà questo tipo di proposta. Oppure cercavi informazioni generali che ti potessero chiarire le idee su come aprire un Parco Tematico Didattico.

Sicuramente è più facile applicare questo tipo di offerta ad una realtà già esistente come un Agriturismo, una Azienda Agricola, un parco Avventura…perché in questo caso le strutture di base come servizi igienici, accessibilità con Bus ecc., sono già presenti.

Diversamente, iniziando in un bosco o un ambiente naturale non ancora attrezzato, bisogna tenere in considerazione che queste strutture sono indispensabili per aprire un Parco Tematico Didattico. Potrebbero quindi servire dei permessi ma in ogni caso queste strutture sono da realizzare prima o in contemporaneo con il percorso. Le soluzioni per realizzare i servizi igienici sono molteplici, si potrebbe usufruire di quelli temporanei o di strutture prefabbricate, è comunque un costo che va tenuto in considerazione. Il numero dei servizi igienici è uno dei fattori che determineranno il numero dei bambini che si potranno ospitare per giorno.

Anche un comodo accesso per i bus è fondamentale per l’organizzazione di gite con bambini piccoli, non è indispensabile che il bus arrivi fino all’interno, un piccolo tratto può essere anche percorso a piedi. Importante è che il tratto di strada dall’autostrada al Parco non sia ne troppo lungo, ne troppo tortuoso.

Un sopralluogo al Parco didattico Giocabosco è essenziale per capire come sono stati risolti questi primi problemi in un bosco con un iniziale accesso difficoltoso e nell’impossibilità preventiva di realizzare dei bagni.

Questi sono i due primi suggerimenti che ti possono aiutare nel valutare se la tua struttura è adatta o si potrebbe adattare per aprire un Parco Tematico Didattico.

Se resti dell’idea di aprire un Parco Tematico Didattico, a questo link trovi in che modo ti possiamo aiutare.

crea parco tematico

4 pensieri su “Suggerimenti per aprire un Parco Tematico Didattico”

  1. Gent.ma Michela buongiorno,
    sabato scorso sono stato ospite con mia moglie e i nostri gemelli di quasi 4 anni di Giocabosco, la gita era organizzata dalla scuola materna di Medesano (PR). Le devo fare i complimenti per quanto ha saputo creare, dalla trasformazione del bosco in parco all’organizzazione dei giochi ed intrattenimenti.
    Con mia moglie ci siamo chiesti se potessimo creare una cosa similare nel bosco che abbiamo nelle nostre montagne, più precisamente a Piane di Carniglia, frazione di Bedonia (PR) ai confini con la Liguria, sulla strada che conduce a Chiavari.
    Pertanto approfittando della sua disponibilità, Le chiedo quali permessi occorrono e grosso modo in che spesa si va ad incorrere.
    Cordiali saluti
    Egidio Bottarelli

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *